Le Boraras brigittae, come altre specie di “nanofish”, si stanno progressivamente affermando nel mondo dell’acquariofilia. In questo articolo parliamo di loro.


Sono conosciute anche come “Mosquito Rasbora”, proprio per le piccole dimensioni, o anche “Chili Rasbora”.

Boraras brigittae
Boraras brigittae

È una specie timida, ma estremamente appariscente, per la colorazione rosso-arancio più accesa nei maschi.

Il nome Boraras è un anagramma di Rasbora.
I due generi hanno infatti molte caratteristiche in comune, ma proprio come nelle lettere dei nomi, risulta invertito il numero di vertebre, tra caudali ed addominali:

RAS-BORA   BORA-RAS

Prima di lasciarvi alla lettura, voglio ringraziare Nicola70 per aver fornito delle splendide immagini.
Per tutte le altre, ringrazio gli autori che le hanno rilasciate sotto licenza Creative Commons.