In questo articolo si illustra come realizzare un semplice coperchio per l’illuminazione dell’acquario, con dei pannelli di legno o melamminico (o nobilitato), per contenere delle lampadine CFL o, volendo, anche dei tubi al neon.


Avendo in acquario delle piante che amano una illuminazione «da stadio», ho deciso di aumentarne la potenza.

È stata l’occasione per costruire un nuovo coperchio utilizzando delle tavole ricavate da una vecchia scrivania.

Costruzione coperchio scrivania
Non ditelo allo zio…

Materiali e attrezzi per la costruzione

La plafoniera avrà le misure 100(l)x30(p)x15(h)cm.

Serviranno cinque tavole da 2 cm di spessore:

  • 1 per la base (100×30 cm);
  • 2 per le parti anteriore e posteriore (100×15 cm);
  • 2 per i laterali (26×15 cm).

Per la realizzazione, invece, ci serviranno:

  • un tavolo;
  • seghetto per legno (nel caso abbiate un filtro esterno);
  • metro;
  • trapano con punta da 3 ø e da 10 ø;
  • frese circolari per legno da utilizzare con il trapano;
  • viti per legno da 5 ø;
  • un giravite/cacciavite (meglio ancora un avvitatore a batteria);
  • forbici da elettricista;
  • una scatola o qualcosa che vi aiuti a tenere sollevata la tavola della base;
  • 2 o 3 griglie di aerazione tonde;
  • 1 o 2 ventoline per PC;
  • trasformatore regolabile 1,5-12V;
  • paraspigoli;
  • colla;
  • alluminio da cucina Domopak;
  • cavo elettrico;
  • portalampada in ceramica;
  • spine elettriche;
  • nastro isolante;
  • qualche buon’anima che vi dia una mano (anche due).